• Questa community è solo un punto d'incontro per persone che soffrono di emetofobia e non può essere considerata come terapia per superarla, per questo consigliamo sempre di consultare uno specialista. Buona navigazione a tutti. ;)

Reazioni al vomito

Libellula14

Nuovo Iscritto
Ciao a tutti, una curiosità...come vi comportate quando un vostro familiare vomita? Cosa fate? E come gestite gli attacchi di panico?
 

filadelfia

Frequentante
I miei familiari non vomitano da una vita, esattamente come me. A maggior ragione sono terrorizzata all' idea che possa succedere, non solo a me, ma anche a uno di loro..Non saprei proprio come gestire la cosa, soprattutto se gira il virus. Forse cercherei di stare lontana da casa il più possibile, non so..
 

Re Julien

Amministratore
Membro dello Staff
Amministratore
Sai che mi fai riflettere che nemmeno nel mio periodo fobico mi è mai capitato di vedere uno dei miei genitori stare male. Onestamente non so come avrei reagito! Non bene sicuramente...
 

Libellula14

Nuovo Iscritto
Beati voi.. Quando non ero sposata é capitato raramente che qualche mio familiare stesse male, e quindo é capitato sono andata a dormire in un albergo con una scusa.. Poi mi sono sposata, mio marito é un vomitino debole di stomaco purtroppo.. Sono rimasta incinta quasi subito e quando é capitato che lui stesse male con la scusa della gravidanza é andato a casa della mamma.. Ho paura però di quando mio figlio vomitera' e ho paura che mio marito si becchi il virus :(
 

filadelfia

Frequentante
Sì in effetti per noi emetofobici stare accanto a qualcuno che ha il virus deve essere una tortura psicologica pazzesca..è u pò come quando girava la peste..
 

Re Julien

Amministratore
Membro dello Staff
Amministratore
Sono sicuro che riuscirai a gestire benissimo tuo figlio! Ho sempre pensato che l'amore verso un figlio superi ogni cosa.
 

DidiOsha

Iscritto
Ciao a tutti, una curiosità...come vi comportate quando un vostro familiare vomita? Cosa fate? E come gestite gli attacchi di panico?
Due anni fa nel pieno del periodo della gastroenterite virale, a Novembre mi pare ,mia mamma si beccó il virus...io non vivo a casa con lei..Ma solo sentendo la parlare mi venne l'ansia.. andai a portarle delle medicine,a senza salire in casa..gliele lasciai nella buca delle lettere onde evitare il contagio.. dopo tre giorni presi anche io il virus,in quanto lavoro in un centro commerciale a contatto con il pubblico.. Non vi dico..
 
Alto